Shopping a Londra

Shopping a Londra

Non c’e che l’imbarazzo della scelta. Dai negozi di lusso come Harrods ai negozi di vestiti a buon mercato come Primark. Ci sono dei importanti centri commerciali come Westfield e Canary Wharf e i mercati alternativi come Brick Lane e Portobello Road.

Londra e’ famoso in tutto il mondo per il suo shopping. Ha diverse zone commerciali e vie ben distinte, molte delle quali hanno dei temi specifici. Ci sono i beni di lusso a Mayfair i reparti  particolari a Covent Garden, i grandi centri commerciali come Westfield, i brand del Highstreet come Topshop a Oxford Street, i mercati all'aperto in tutta la citta’ e si può facilmente essere sopraffatto dalla quantita di merce in offerta! Si puo’ trascorrere un'intera giornata di shopping a Londra senza spostarsi di molto. Ecco la nostra guida delle migliori zone per fare shopping a Londra.  

Oxford Street

 

oxford streetOxford Street è lunga quasi 2 km e mezzo da un capo all'altro. La maggior parte dei negozi sono aperti dalle 10 fino a 7 o 8 di sera. Molti aprono la domenica dalle 12 alle 18 e il giovedi fino alle 22. Oxford Street è meglio conosciuta per Selfridges e gli altri grandi magazzini che si trovano tutti nella sezione da Marble Arch a Oxford Circus, insieme a molte altre multinazionali. Toverete più o meno gli stessi negozi andando verso Tottenham Court Road, ma in generale su scala più piccola. Si dice che Oxford Street sia la via più commerciale in Europa. Oxford street ha piu’ di 300 negozi  iconici fra Topshop , Primark e Marks & Spencers, River Island e Gap e grandi magazzini come Selfridges, John Lewis e House of Frazer. Ce n'è per tutti, vestiti, accessori, articoli technologici, per la casa e articoli per bambini a buon mercato o di lusso. Molti dei grandi magazzini opsitano anche la grande moda. Si puo dividere Oxford street in tre parti, da Marble Arch a Bond Street, poi da Bond Street a Oxford Circus ed infine da Oxford Circus a Tottenham Court Road.

Marble Arch a Bond Street

Qui  troviamo i fiori all’occhiello di molti multinazionali e negozi di moda come Primark, New Look, River Island, Russell & Bromley e M&S. La catena di Primark, offre moda a prezzi veramente convenienti e lo spazio e’ veramente enorme. Ci vuole una mattinata intera per girarlo. Il negozio di M&S a Marble Arch è il più grande outlet nel paese. Insieme alla moda per donna e uomo c'è anche abbigliamento per bambini, articoli per la casa, una food hall, bar e un ufficio di cambio. New look e River Island offrono moda a prezzi convenienti e Russell & Bromley e’ conosciuto per le scarpe e le borse semplici ma di buona qualita’. Poi c’e’ il grande magazzino Selfridges. Selfridges è uno dei migliori centri commerciali al mondo e domina l'estremità occidentale di Oxford Street. Il negozio dispone di sei piani e dieci ettari di spazio commerciale, undici posti per mangiare, due sale espositive e innumerevoli servizi. Dall'alta moda agli hi-fi, vestiti classici e liste nozze, ha di tutto. Questo complesso enorme offre ogni prodotto immaginabile tra cui molte case di moda emergenti oltre a marche affermati. Ci sono ristoranti su ogni piano per offrire agli acquirenti una pausa dalla varieta’ veramente incredibile di prodotti e la grandezza del negozio.

Bond Street a Oxford Circus

Questo tratto di Oxford Street contiene molti grandi magazzini: da Debenham’s, John Lewis, House of Fraser a Pull & Bear e Zara, Gap, H&M, e BHS.

Zara: si trova all'angolo tra Bond Street e Oxford Street ed è il più grande in Europa - ed è favoloso. Con diverse consegne ogni settimana, e un ricambio continuo, non vedrete il vostro nuovo cappotto su tutti quelli che incontri, non c'è da meravigliarsi che Zara è in testa al gruppo fast-fashion, servendo le ultime tendenze calde direttamente dalla passerella.

Gap: è bello, grande e gli articoli sono esposto molto bene - con tutta gli articoli top al piano terra, e gli extra come la biancheria intima di sopra - a differenza di molti negozi di Oxford Street, che vi costringono a guardare prodotti meno attraente prima per arrivare ai prodotti «destinazione». Gli spogliatoi sono comodi, il prodotto è pulito e ordinato, e il servizio clienti è uno dei migliori nel Highstreet.

John Lewis: è uno dei negozi più rispettati e ben voluti in Gran Bretagna perche’vende prodotti buoni, in un ambiente piacevole, servita da personale esperto e amichevole. Aggiungete a ciò un buon rapporto qualità-prezzo per tutti i suoi prodotti. Questo grande negozio offre una vasta gamma di componenti elettrici, la casa, moda, regali, mobili e articoli in pelle.

Debenham’s: cerca di portare la moda di tutti i giorni direttamente al cliente. La catena di negozi vende non solo il proprio marchio di moda ma anche prodotti internazionali di moda, bellezza e elettrodomestici. Magari non c'è la sensazione di lusso negli acquisti come John Lewis e Selfridges, ma ultimamente e’ stato rinnovato e con 7 piani di prodotti  e 3 posti per mangiare e una sala grande solo di cosmetici vale la pena fare una visitina.

Da Oxford Circus a Tottenham Court Road

I negozi piu’ importanti si trovono nella prima parte di questo tratto. Troviamo subito Niketown, Topshop, Uniqlo, American Apparel, Next and Intimissimi.

Si dice che Topshop non ha rivali ne’ a Oxford Street ne’ in tutta Londra. Chi sa se e’ vero, ma bisogna dire che nsonostante la grande quantità di (a prezzi ragionevoli) merce in offerta, è abbastanza facile trovare quello che state cercando perche’ gli articoli sono esposti in  modo molto chiaro. Ci sono i marchi propri di Topshop (compreso Unique) più design di collaboratori da London Fashion Week come Richard Nicoll, Marios Schwab e recentemente Mary Katrantzou sul Lower Ground.

Niketown ha 4 piani pieni di tutto l’abbigliamento imaginabile. Una grande attrazione di questo negozio è il laboratorio personalizzato al secondo piano, dove, grazie ai molti design, potete scegliere il vostro materiale (cuoio incrinato, metallici) e il colore (anche il colore di 'swoosh') e poi personalizzarlo con le vostre iniziali ricamate. Ci sono anche molte camicie (baseball, ciclismo, rugby, calcio) ed accessori (borse, guanti, calze).

ORARI DI APERTURA GENERALI

lunedi - venerdì

09:30-20:00

giovedi

09:00-22:00

sabato

 09:00-21:00

domenica

 12:00-18:00

* Alcuni negozi possono variare

Giorni festivi:

 12:00-18:00

 

Regent’s Street

Regent Street e’ un mix di negozi, banche, uffici e posti da mangiare. Si trova fra Mayfair ad ovest e trendy Soho all’est. La maggior parte dei negozi interessanti si trovano tra Oxford Circus a nord, e Piccadilly Circus a sud - una distanza di circa 1 km. Tutti i negozi qui possono apparire piuttosto uniformi a causa delle regole che aiutono a mantenere l'elegante architettura della strada ma ci sono una serie di grandi punti vendita che offrono di tutto, dai giocattoli ai vestiti, dalla telefoneria al cibo. Regent Street è un ottimo posto per guardare le vetrine, se non altro. I regolamenti edilizi fanno sì che tutti i negozi devono rispecchiare l'elegante architettura della strada. Forse la più famosa location residente della strada è Liberty. Fondato nel 1875 Liberty vende cosmetici, alta moda per uomo e donna ed articoli di lusso per la casa. Nelle vicinanze si trova l'Apple Store ed i negozi piu importanti di abbigliamento come Banana Republic, Ted Baker e Aquascutum. Molti dei negozi lungo Regent Street (e soprattutto Saville Row una parallela di Regent’s Street) sono estremamente costosi e adatti solo per un'occasione molto speciale. Tuttavia, se avete dei bambini, il miglior negozio di giocattoli al mondo dovrebbe dare loro qualcosa da ricordare! Hamleys (su Regent Street) è una tradizione a Londra, un enorme emporio ben gestito e riempito dal pavimento al soffitto con ottimi giocattoli. E 'un posto meraviglioso per portare i bambini, e divertente pure per gli adulti.

Apple

L'Apple Store è il posto migliore per provare tutti i prodotti Apple e trovare dei bei accessori. I loro specialisti avranno il tempo di rispondere alle vostre domande e configurare il vostro nuovo prodotto Apple come lo desiderate voi.

Si può imparare qualcosa di nuovo in un workshop gratuito. Consultare il Business Team per le soluzioni perfette per la vostra azienda. Oppure visitare il Genius Bar per ottenere hands-on supporto tecnico. Per ulteriori informazioni, www.apple.com/uk/retail o scaricare l'applicazione Apple Store da App Store.

Hamleys

Hamleys è il più antico negozio di giocattoli nel mondo e uno dei rivenditori più noti al mondo di giocattoli. Un posto fantastico per grandi e piccini, Hamleys scoppia fino all'orlo di giochi, giocattoli di peluche, bambole e vecchi favoriti . Explorare i 4 piani di Hamleys e provate i gadget – una parte del divertimento sta nel scoprire tutti i giocattoli. Che si tratti di vecchio stile, biglie tradizionali o il lego piu’ recente, Hamleys ha un giocattolo per tutti. Hamleys Regent Street è un luogo che abbraccia il diritto dei bambini a divertirsi. Accogliendo una serie di personaggi preferiti dei bambini, Hamleys intrattiene i bambini con attività divertenti e Paddington Bear e Babbo Natale, tra molti altri, hanno abbellito Hamleys a Regent Street, portando con loro il divertimento per tutta la famiglia.

Jaeger

Sono 130 anni che Jaeger orgogliosamente tiene alta la tradizione del marchio britannico della moda, specializzato nella progettazione di pezzi iconici di abbigliamento femminile - dai cappotti al cashmere e la maglieria, oltre ad abiti e abbigliamento da lavoro.

Esprit

Esprit è un negozio di abbigliamento per uomini e donne con numerose collezioni che vanno dal classico al casual. Essi hanno anche un reparto di accessori che comprende scarpe, costumi da bagno, borse e gioielli. Hanno un proprio marchio, Red Earth, e hanno negozi in oltre 40 paesi in tutto il mondo.

Brooks Brothers

L'azienda ha vestito ogni presidente negli Stati Uniti da Abraham Lincoln, oltre a una vasta gamma di icone della moda come Clarke Gable, Fred Astaire, Gianni Agnelli, Greta Garbo e Marlene Dietrich. Brooks Brothers ha anche vestito attori del calibro di Ben Affleck a Pearl Harbour, Will Smith in Ali, e nientemeno che la favolosamente elegante Katherine Hepburn.

Hugo Boss

Hugo Boss è un brand di moda internazionale che offre una vasta gamma di abbigliamento e accessori intelligenti e casual. Offre anche una selezione di profumi e dopobarba.

Ted Baker

Ted Baker è un marchio leader che sta crescendo rapidamente nel Regno Unito.

Le collezioni si sono espanse rapidamente dal loro inizio, evolvendo da un marchio di abbigliamento maschile a Glasgow nel 1987.

Oggi Ted Baker offre una vasta gamma di collezioni, tra cui: uomo, donna, global, Endurance, Pashion, Langley, accessori, profumi, Skinwear, calzature, occhiali e orologi.

Barbour

Barbour è un marchio britannico molto ricercato, a conduzione familiar da più di un secolo. Con collezioni per uomini, donne e bambini, Barbour cerca di soddisfare ogni individuo e le loro esigenze. Scopri il più caldo cappotto invernale, la più accogliente maglieria o il perfetto paio di stivali che durano al di là di questa stagione. Unico e funzionale, questi vestiti sono resistenti quanto il marchio stesso.

Vende oltre duemila prodotti nel suo negozio, le collezioni del marchio vanno dall’etichetta Barbour Oro di lusso alle collezioni del patrimonio classico, lo sport, e, naturalmente, di campagna.

Timberland

La catena di negozi specializzati in abbigliamento outdoor durevole e accessori e’ conosciuta da tutti. Vendono anche una selezione di vestiti casual.

Levis

Il negozio principale di Levi's® fornisce londinesi e visitatori della capitale con una completa esperienza del marchio ed è la destinazione finale per jeanswear. Il negozio è di per sé una festa visiva e LEVI'S® capisce che molte persone vedono l’acquisto di jeans di qualcosa come un lavoro di routine, quindi la costruzione e il layout del negozio è stato progettato con questo in mente. I visitatori del negozio dovrebbero ricordarsi di dare un'occhiata a Origin, la sezione del negozio che mette in mostra tutto, dalle collaborazioni esclusive di prodotti alle esibizioni d’arte, che servono a dimostrare un grande prodotto, ed anche a catturare l'immaginazione.

Carnaby Street

Dal 1960, Carnaby Street si e’ dimostrato popolare per i seguaci di entrambe lo stile Mod e Hippie. Molte boutique di moda indipendenti, e stilisti come Mary Quant, Lord John, Merc, Take Six, e Irvine Sellars si trovavono a Carnaby Street, nonché diversi night di musica underground come la Roaring Twenties nelle strade circostanti. Gruppi come The Small Faces, The Who e The Rolling Stones si vedevono spesso in quest’area di Londra (il mitico Marquee Club si trova dietro l'angolo in Wardour Street), per lavoro, shopping, e socializzare, e cosi’ è diventato una delle mete più cool associati alla Swinging Londra del 1960. Carnaby Street è passata attraverso molte trasformazioni: da chic a stracci alla fascia alta di moda. L'ultima trasformazione l’ha vista diventare un centro di lusso per la moda prevalentemente maschile. Dalle scarpe ai jeans firmati, sembra che abbia invertito la tendenza puntando maschio piuttosto che il mercato femminile. Questo non vuol dire che non ci sia qualcosa per le signore, come pure, in più ci sono bar e caffè per spezzare lo shopping! Con oltre 140 negozi, bar e ristoranti tra cui scegliere nella zona, sicuramente merita una visita. Gli amanti dello shopping troveranno dei bei affari ai negozi di streetwear urbano come Replay, Diesel, Howies, American Apparel e Puma. Ci sono anche una serie di strade nella zona immediatamente circostante Carnaby Street - in particolare Newburgh Street, che corre parallela, Foubert’s Place, e Kingly Court, 3 piani di negozi, caffè e ristoranti disposte intorno a un cortile aperto. Carnaby Street è un posto fantastico per comprare moda sportiva, urbana e calzature, ma c'è anche una serie di cosmetici raffinati negozi - cercare la Stalla e MAC Cosmetics - così come un paio di boutique che vendono abbigliamento mod vintage e nel complesso molto elegante.

Bond Street

Per coloro che vogliono investire in qualcosa di speciale, su misura o l'ultima moda prima di andare a Oxford Street si puo’ iniziare prima a Bond Street. Con nomi come Donna Karen, Bally, Boodles, Burberry, Chanel, Alexander McQueen, Louis Vuitton, Nicole Fahri, Prada, Armani, Versace e Ralph Lauren, avrete capito che sono negozi esclusivi di alta moda! Bond Street ospita anche la casa d'aste Sotheby e una serie di negozi e mercatini di antiquariato sono spuntati nella zona. Se amate i diamanti, dovete sapere che Cartier, Tiffany e Asprey sono tra i gioiellieri piu’ esclusivi di questa strada, e piuittosto costosa. La strada rimane dietro a Oxford Street, e potete sempre continuare col vostro shopping a Oxford Street se tutto diventa un po’ troppo per le vostre tasche!

Westfield Shopping Centre

Oxford Street e’ talmente popolare con i visitatori e spesso pieno di gente che molti  visitatori locali, sceglono di evitare il trambusto e vanno dritto al nuovo centro commerciale della capitale, Westfields. Con oltre 300 negozi, 50 ristoranti, un cinema e persino alberghi, Westfield ha tutto il necessario per lo shopping serio. Lo spazio comprende un enorme Marks & Spencer (più grande rispetto al suo negozio a Marble Arch ed un House of Fraser suddiviso su tre livelli. Nel mezzo della struttura si trova un padiglione con tetto vetrato che copre l’Atrio centrale dalle dimensioni di un campo da calcio. The Balcony si affaccia sull’Atrium, ed ospita 13 centri culinarie mentre opzioni per tutta la famiglia si possono trovare in The Loft. Il Village è il quartiere di lusso dove si trovono 40 negozi esclusivi di alta moda compresi stilisti come Louis Vuitton, Tiffany e Mulberry. Forse  vale la pena di visitarlo durante la settimana e non il sabato quando c’e’ troppa gente.

Metropolitane - Shepherds Bush o White City

Mercatini

Londra è anche rinomata per la sua vasta gamma di mercati di strada. Ideale per gli acquirenti parsimoniosi, questi mercati non sono buoni solo per fare un affare, ma anche per trovare oggetti d'epoca che vi permetteranno di avere qualcosa di diverso. Amanti della moda dovrebbero dirigersi a Camden Market, dove diversi bancarelle si trovono lungo il canale e offrono abiti  sia vintage e nuovi, stravaganti gioielli, e una vasta gamma di artigianato ed accessori. Di fama mondiale il mercato domenicale di Petticoat Lane è una ulteriore opzione, con i suoi prodotti di alta moda che vengono dall’Highstreet e magari sono avanzati dall’anno precedente. I mercati di Londra sono anche una mecca per i prodotti alimentari di alta qualità, prodotti biologici e carne di provenienza locale con Borough Market, Leadenhall Market, Berwick Street e Brick Lane, tra le molte opzioni. In effetti, alcuni dei piatti sono così popolari che è diventata la norma per le bancarelle espandersi in ristoranti completamente funzionanti - Pitt Cu Co. e Meatliquor sono i principali esempi di questo successo. Potrete anche trovare fiori freschi, oggetti d'antiquariato rari, regali unici e tante altre cose ancora.

Petticoat Lane Market metropolitana: Aldgate Station, Aldgate East Underground Station, Aldgate East Station, Liverpool Street Station

Portobello Market a ovest di Londra è da quasi 150 anni uno dei più famosi mercati di strada nel mondo. E 'una destinazione popolare sia per i londinesi che i turisti.

Portobello Road passa direttamente al centro di Notting Hill, quartiere trendy di Londra resa celebre dal film Nottinghill e Portobello Market occupa la maggior parte di ciò che è in realtà più propriamente chiamato Portobello Road. Si estende per circa due chilometri, anche se il sabato pomeriggio e’ molto affollato e ci si mette del tempo per vedere tutto il mercato. Anche se famosa per l'antiquariato (giustamente), è anche un paradiso per gli amanti della moda, cibo, libri e musica. E' il luogo ideale per chi vuole trovare qualcosa di veramente unico o semplicemente ama l’affare. Intorno a Portobello Market ci sono molti negozi specializzati indipendenti. Inoltre il sabato tutti i negozi di mobili antichi si aprono sotto i portici, con centinaia di rivenditori specializzati in un labirinto di chioschi da esplorare.

Metropolitana Ladbroke Grove

(cont.)